UN IDEALE DI BELLEZZA, ROMANTICISMO ED ARTE NELLA NUOVA FRAGRANZA ‘BALLERINA’ DI MORESQUE

Ballerina è una fragranza che trasporta sulle scene di un balletto traboccante di romanticismo e bellezza, ‘Il lago dei cigni,’ nel tempio della danza classica, il Bolshoi.

Una fragranza onirica, che trasporta in un mondo di romanticismo e bellezza, che racconta una storia affascinante  e sensuale, come l’energia che si sprigiona sul palcoscenico dalla grazia di un’Étoile.

Prima del suo ingresso, c’è una cassetta di pece greca pronta per lei. La strofina sulla punta delle scarpette. Tra le quinte, in posizione, attende il segnale dell’orchestra per entrare. Qualcosa d’indescrivibile le riempie il corpo. Poi lascia alle spalle ogni cosa e prende il volo.

Il profumo della resina si mescola a lacca, cuoio, cipria. Un Iris sublime inebria l’aria. Sotto la luna, raso e tulle si fondono con la pelle, e un etereo cigno bianco danza in riva a un lago. Le braccia sono ali morbide e flessuose. La curva delle spalle emana una sensualità intrisa di dolcezza. Le gambe un velo di rosa. Quando si trasforma in Cigno Nero la passione le arde dentro. Per 32 volte ruota su sé stessa, sospesa a un filo.Seduzione pura, la ballerina volteggia leggera sul palco del Bolshoi.

Questa la storia che evoca questa fragranza speciale con le sue note di testa di Pesca Bianca, Mandarino, Zenzero Fresco.

Contenuto in uno scrigno, come le scarpette da punta più preziose, il flacone di Ballerina è un gioiello decorato a mano secondo antiche tecniche artigianali fiorentine.Il bianco evoca il candore di un cigno,le striature oro antico le pieghe del tutù,per incarnare l’eleganza di un mondo  sofisticato.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social