Evan Mock torna a surfare per Moose Knuckles nel blu delle Hawaii

Evan Mock - Moose Knuckles - Surf Rodeo
View Gallery
4 Photos
Evan Mock - Moose Knuckles - Surf Rodeo
Evan Mock torna a surfare per Moose Knuckles nel blu delle Hawaii
Evan Mock - Moose Knuckles - Surf Rodeo

Source: Evan Mock - Moose Knuckles - Surf Rodeo
Evan Mock - Moose Knuckles - Surf Rodeo
Evan Mock torna a surfare per Moose Knuckles nel blu delle Hawaii
Evan Mock - Moose Knuckles - Surf Rodeo

Source: Evan Mock - Moose Knuckles - Surf Rodeo
Evan Mock torna a surfare per Moose Knuckles nel blu delle Hawaii
Moose KnuckleEvan Mock - Moose Knuckles - Surf Rodeo

Evan Mock - Moose Knuckles - Surf Rodeo
Evan Mock torna a surfare per Moose Knuckles nel blu delle Hawaii
Evan Mock - Moose Knuckles - Surf Rodeo

Source: Evan Mock - Moose Knuckles - Surf Rodeo

Ventidue anni, capelli rosa Evan Mock, skater, modello, serfista da 2.3 milioni di visualizzazioni è una vera calamita per le fashion houses. Anthony Vaccarello, il Creative Director di Saint Laurent lo ingaggia per scattare un foto-diario della collezione estiva. Paco Rabanne lo scelto come volto di Erotic Me, una delle sei fragranze della gamma Pacollection che promuovono inclusività e individualità al di là dei confini di genere. Calvin Klein lo vuole per la campagna di Ck Everyone. Poi le passerelle di Louis e i party di Balmain. Ancora Dior, Helmut Lang, Salvatore Ferragamo… tutti lo vogliono in front row. Ora la nuova avventura targata Moose Knuckles. Il brand canadese dei luxury outwear lo vuole per Suft Rodeo, la campagna dedicata alla Spring Summer 2020. Insieme a Evan anche suo fratello Alika Mock, la modella Melrose Boyer e il surfista Milia Murphy.

Il viaggio di un gruppo di amici, tra falò in spiaggia e sessioni di surf al tramonto. Per Evan un ritorno alle origini.

Surf Rodeo, scattata alle Hawaii, mixa l’estetica della cultura Western e la sensibilità urban che caratterizzano la collezione Primavera/Estate 2020 di Moose Knuckle. Alla Fotografia Alana Spencer sorella di Evan e Alika Mock. Alla direzione creativa l’hawaiano Taylor Okata. La campagna si concentra sull’importanza della famiglia, e celebra la storia e la cultura condivisa da Canada e Hawaii. Lo storyline della campagna racconta lo stile di vita hawaiano attraverso il viaggio di un gruppo di amici da un bellissimo allevamento di cavalli a un falò in spiaggia per terminare con una sessione di surf al tramonto.

“Moose Knuckles fa un viaggio a Cowtown, un affettuoso soprannome per Calgary, la città dell’Alberta ricca di cultura Western”, spiega Tu Ly, VP of Design di Moose Knuckles. “Ispirato da Calgary Stampede, uno dei più importanti rodei del mondo, abbiamo reinterpretato il Greatest Outdoor Show on Earth, il ricco patrimonio di Stampede, per raccontare uno dei brand di outerwear più importanti del nostro Paese”.

La collezione SS 2020 di Moose Knuckles.

Una serie di piumini leggeri trapuntati, capispalla impermeabili, parka con cuciture termosaldate, giacche aderenti e pezzi dalla forte influenza country – il tutto declinato in una palette colore ispirata alle praterie canadesi, capaci di evocare una sensazione di nostalgia. La nuova collezione include nuovi trattamenti grafici, dai ferri di cavallo al claim “Eat Your Greens Broccoli”. Le bandane con il logo Moose Knuckles elaborato in stile Paisley completano i look, mentre i nuovi stivali da cowboy personalizzati e fatti a mano, in pitone e canguro, con disegni intarsiati, sono realizzati dall’Alberta Boot Company.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social