e-Scooter il monopattino elettrico firmato Mercedes-Benz

Ecologico, silenzioso dalle dimensioni ridotte. Pratico e sicuro, se usato con prudenza. Arriva il nuovo monopattino elettrico firmato Mercedes-Benz, realizzato in collaborazione con la casa svizzera Micro Mobility Systems AG.

Sempre più aziende esperte di mobilità come le case automobilistiche stanno proiettando i loro interessi di mercato verso nuovi settori per la mobilità urbana, come quello dei monopattini elettrici. Mercato che negli ultimi tempi sta conquistando sempre di più il gusto del pubblico grazie alla praticità di potersi muovere nei centri urbani senza dover utilizzare i mezzi pubblici o la propria automobile. Sono Green, perché elettrici, e dunque non inquinanti e spesso sono pratici e maneggevoli tanto da poter essere ripiegati su stessi nel caso bisognasse affrontare un pezzo del proprio percorso per esempio in metropolitana.

Mercedes-Benz lancia e-Scooter, il suo nuovo modello di monopattino elettrico.

Il motore elettrico dell’eScooter di Mercedes-Benz ha una potenza massima di 500 W, può accelerare fino a 20 km/h e offre un’autonomia di circa 25 km. Si ricarica in circa tre ore e mezza con una presa domestica standard e, secondo alcune indiscrezioni, pare che la casa automobilistica prevede di introdurre una docking station nel bagagliaio delle sue auto in modo da poterlo ricaricare durante il viaggio.

Tra le sue altre caratteristiche, l’eScooter ha un peso di circa 13,5 kg ed è caratterizzato da un pianale con rivestimento antiscivolo. Mentre le ruote in gomma hanno un diametro di 20 cm.

Il monopattino presenta due freni, uno a tamburo e uno a pedale, oltre a luci anteriori e posteriori. Inoltre, può essere connesso allo smartphone tramite l’app Micro e via Bluetooth: l’applicazione consente di visionare il sistema di navigazione, e di gestire direttamente alcune funzioni come le luci o la modalità di guida.

 

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social