Ci rivediamo in città, all’Emporio Armani Giardino

Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno
View Gallery
3 Photos
Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno
Ci rivediamo in città, all’Emporio Armani Giardino
Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno

Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno

Source: Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno
Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno
Ci rivediamo in città, all’Emporio Armani Giardino
Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno

Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno

Source: Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno
Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno
Ci rivediamo in città, all’Emporio Armani Giardino
Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno

Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno

Source: Emporio Armani Giardino - Ph Courtesy Armani - Ph Credit Simona Bruno

Riapre a Milano l’Emporio Armani Ristorante e Caffè. Una speciale occasione per inaugurare un nuovo spazio, ecco Emporio Armani Giardino.

Ci rivediamo in città. Arriva il bel tempo, l’aria fresca e profumata di fiori, si allentano un pochino le misure restrittive e c’è voglia di libertà (pur sempre in sicurezza). E allora godiamoci un drink nel nuovo spazio di Emporio Armani Giardino.

L’ambiente è aperto dalla colazione fino alle ore 22, come da disposizioni, ed è dunque il luogo ideale per godersi un aperitivo o una cena. Lo spazio è curato con tonalità naturali, in linea con l’ambiente circostante ed è delimitato da fiorire dorate che riprendono i dettagli dei dehors e creano un’atmosfera intima e riservata.

Le novità dell’Emporio Armani Giardino riguardano anche il menu, creato dall’Executive Chef Ferdinando Palomba.

Nel menu spiccano crudi di pesce e tanti nuovi piatti tra cui le linguine con colatura di alici e pistacchio tra i primi. Il petto d’anatra cotta a bassa temperatura con chutney di lamponi e in vidia arrostita tra i secondi. Restano nel menu, tra tradizione e innovazione, i piatti più amati dai clienti come le polpette di manzo con fonduta di pecorino, i ravioli di granchio con salsa ai crostacei e la costoletta di vitello alla milanese.

Happy hour tra calici di vino e mocktail.

Sarà possibile scegliere tra miscele creative con basso contenuto alcolico o alcool free realizzati con ingredienti di stagione, come per esempio l’EA Garden, un cocktail analcolico ed estivo il cui flavour ricorda un gin tonic. Oppure ancora i signature cocktail Emporio Armani presenti nella nuova lista. Una sofisticata selezione che vede protagonisti champagne cocktails dal twist moderno. Tutto accompagnato con piccole creazioni della cucina e fingers di riso al salto alla milanese, focaccia con culatello e blinis con caviale e dalla scelta sempre più ricca di crudi e pesce con ostriche.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social