Dyson investe 100 mln di £ e lancia un nuovo oggetto del desiderio

Jen Atkin, 556 Live Launch, Dyson Corrale LA Live Stream March 2020

Dyson lancia un tool unico nel suo genere, che arriva sul mercato dopo anni di ricerche scientifiche sulla lisciatura del capello.

Dyson ha dimostrato la volontà dell’azienda di muoversi nel mercato dell’hairstyling seguendo un’impostazione di tipo scientifico. Che oggi viene riconfermata dalla presentazione di un nuovo oggetto del desiderio a marchio Dyson: la piastra Corrale.

L’azienda ha effettuato ricerche scientifiche sulla lisciatura del capello per circa dieci anni, investendo oltre 100 milioni di sterline in laboratori dedicati in tutto il mondo e impiegando migliaia di scienziati del capello, ingegneri e professionisti del settore. Questi team di esperti hanno studiato nel dettaglio ogni aspetto. Dalla struttura del capello alle dinamiche del flusso dell’aria, fino ai danni termici, meccanici e chimici e ai loro effetti sulla salute del capello. Dyson ha dimostrato come le piastre con le lamine rigide possano applicare tensione e calore solitamente nella parte più spessa della ciocca, le estremità non vengono lavorate e risultano crespe, richiedendo così ulteriori passaggi. In questo modo si applicano temperature estreme, compromettendola robustezza, la lucentezza e il colore dei capelli.

Jen Atkin, 556 Live Launch, Dyson Corrale LA Live Stream 3_March 2020_Image
Jen Atkin, 556 Live Launch, Dyson Corrale LA Live Stream March 2020

L’innovazione targata Dyson

A differenza delle lamine rigide tradizionali, quelle flessibili di Dyson CorraleTM si adattano per abbracciare i capelli, riducendo quindi la dipendenza dal calore. Adattandosi ai capelli, le lamine applicano la tensione in modo più uniforme e impediscono alle ciocche di scivolare verso l’esterno. Questo maggiore controllo permette di ottenere un risultato avanzato, ma soprattutto di utilizzare minor calore, riducendo i danni ai capelli del 50%. «Abbiamo progettato delle innovative lamine flessibili in lega di rame e manganese. Micro-incise con uno spessore d isoli 65 micron, si adattano allo spessore della ciocca, applicando calore e tensione in modo uniforme» ha spiegato James Dyson, Fondatore e Chief Engineer.

Il controllo intelligente del calore

La piastra Dyson Corrale™ ha tre impostazioni di calore: 165°C, 185°Ce 210°C. Queste modalità permettono di scegliere la giusta temperatura in base alla tipologia e lunghezza dei capelli e allo styling desiderato. Il connubio di adattabilità e controllo fornito dalle lamine flessibili consente di creare styling diversi con minor calore, senza compromettere il risultato finale. Proprio come l’asciugacapelli Dyson SupersonicTM e lo styler Dyson AirwrapTM, anche la piastra CorraleTM è dotata quindi di un sistema di controllo intelligente del calore. Grazie a un sensore in platino la temperatura viene misurata 100 volte al secondo. Questo sensore comunica con un microprocessore che a sua volta controlla il sistema di riscaldamento, emettendo un calore preciso e accurato.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social