Jaguar I-Pace: il Suv ancora più intelligente e piu’ connesso

La Jaguar I-PACE,  primo SUV a interamente elettrico, dispone ora di un nuovo sistema d’infotainment maggiormente veloce e intuitivo e di un sistema di ricarica più rapido, che rende ancora più semplice sia possedere che guidare un veicolo elettrico.

Fin dal suo debutto il Suv ha ottenuto oltre 80 riconoscimenti in tutto il mondo, compreso il World Car of the Year, il World Car Design of the Year e il World Green Car nel 2019, rafforzando la sua essenza di Jaguar in grado di superare ogni preconcetto e diventare la prima vettura elettrica della sua categoria.

Grazie alla struttura in alluminio, il basso baricentro e ai due motori elettrici Jaguar su ciascun assale, che erogano una eccezionale potenza di 400 CV e ben 696 Nm di coppia, la I-PACE è in grado di offrire un eccellente mix di prestazioni stradali, agilità, lusso e raffinatezza.  

I-PACE

La Jaguar I-PACE offre ora un livello tecnologico ancora più elevato, in grado di rendere più agevole e gratificante che mai possedere un veicolo elettrico. La I-PACE è la prima Jaguar a presentare il nuovo sistema d’infotainment Pivi Pro. Intuitivo nell’utilizzo al pari di uno smartphone, Pivi Pro è veloce e reattivo e dispone di un potenziato sistema di navigazione in grado di mostrare la disponibilità e la fruibilità delle stazioni di ricarica nelle vicinanze, il loro costo e il tempo necessario per la carica (variabile a seconda dei paesi).

La I-PACE offre ora di serie un caricatore on-board da 11 kW che, in caso di disponibilità di una fornitura trifase, consente ai clienti di godere di una ricarica significativamente più veloce. Collegando la vettura ad una wall box da 11 kW si possono ottenere 53 km* di autonomia per ogni ora di ricarica (ciclo WLTP), mentre per caricare il veicolo da zero sono necessarie solo 8,6 ore, l’ideale per la ricarica domestica durante la notte. Anche i clienti che utilizzano le wall box monofase da 7 kW possono usufruire di tempistiche vantaggiose, arrivando a 35 km di autonomia ogni ora, mentre per una ricarica completa sono necessarie 12,75 ore.  Durante un viaggio, con un caricatore da 50 kW si potrà disporre di 63 km di autonomia in soli 15 minuti di carica e, nello stesso lasso di tempo, si potranno raggiungere i 127 km di autonomia con un caricatore da 100 kW.

A bordo della I-PACE, i progettisti Jaguar hanno prestato una particolare attenzione alla qualità dell’aria e al benessere degli occupanti. La vettura dispone ora di uno ionizzatore d’aria con sistema di filtrazione PM2.5 in grado di catturare le polvere sottili: gli allergeni e le particelle aerodisperse. La vettura può persino filtrare l’aria all’inizio di ogni viaggio.

Il design esterno è stato arricchito da una nuova finitura Atlas Grey per la griglia. I clienti potranno ora beneficiare di una rinnovata gamma colori e di un lussuoso Bright Pack opzionale, disponibile su tutti modelli I-PACE.

Più intelligente, veloce e connessa

La principale novità, all’interno dei lussuosi e spaziosi interni della I-PACE è il nuovo sistema d’infotainment Pivi Pro. Il quadro strumenti virtuale ad elevata definizione da 12,3 pollici, i due touchscreen, uno superiore e uno inferiore, da 10 e 5 pollici** e i controller rotativi tattili multifunzione, dispongono di una grafica nitida, definita e moderna in grado di offrire all’utente un’esperienza a bordo intuitiva e accattivante.

Traendo ispirazione dalle tecnologie degli smartphone, il sistema Pivi Pro è molto semplice da utilizzare. Il suo potente processore e l’ ”avvio rapido” consentono al sistema di essere pronto all’uso dal momento in cui il guidatore si siede al volante. Grazie al supporto di una batteria di back-up integrata, l’inizializzazione della navigazione richiede solo pochi secondi.

La nuova e intuitiva struttura del menu rende più semplice la navigazione del sistema. Ora, le caratteristiche e le funzionalità più utilizzate sono accessibili con solo un clic attraverso la schermata iniziale. Il rinnovato sistema di navigazione riduce il numero di passaggi necessari per impostare una destinazione e, proprio come su uno smartphone, consente agli utenti di allargare o ridurre la visuale di una mappa con un semplice gesto delle dita.

Ora la I-PACE dispone di un sistema opzionale di ricarica wireless nella parte inferiore della console centrale; il sistema consente di usufruire anche di un potenziamento del segnale del dispositivo. Lo Smartphone Pack con Apple CarPlay® e  l’Android Auto™ sono disponibili di serie così come la tecnologia Bluetooth in grado di accoppiare simultaneamente due telefoni ed essere quindi sempre connessi.

Per quanto concerne la connettività, i clienti non dovranno più preoccuparsi dell’utilizzo dei dati o dell’acquisto di una SIM, in quanto sulla I-PACE troveranno una SIM integrata con doppio modem (eSIM)*** e un piano dati 4G gratuito, che consentirà lo streaming musicale illimitato attraverso Spotify, Deezer o Tunin, così come gli aggiornamenti simultanei di mappe, meteo, calendario e condizioni del traffico.

Il nuovo sistema d’infotainment Pivi Pro aiuterà l’utente a raggiungere qualsiasi destinazione più facilmente e in minore tempo. Il navigatore infatti, ora utilizza algoritmi di autoapprendimento per ottimizzare il percorso. Quando la vettura viaggerà attraverso aree già percorse e note, la guida vocale rimarrà in silenzio. Inoltre, grazie alla funzionalità SOTA (Software Over The Air), le mappe saranno sempre le più aggiornate possibili.

Per semplificare ulteriormente il processo, Pivi Pro è in grado di aggiornare in modo automatico le stazioni di ricarica durante il tragitto. Il sistema selezionerà i punti più performanti per ridurre al minimo la durata del viaggio. Sulle lunghe percorrenze, Pivi Pro mostrerà anche il livello di carica previsto all’arrivo in ogni waypoint.

Assistenza alla guida e benessere

La I-PACE è stata progettata per proteggere tutti gli occupanti a bordo e ciò le ha consentito di ottenere il massimo punteggio delle cinque stelle nei test EuroNCAP.

L’innovativa tecnologia digitale rappresenta un ulteriore supporto per il guidatore e per gli utenti della strada. La visuale è stata notevolmente migliorata grazie ad una nuova stereocamera 3D, in grado di offrire una vista in pianta digitale a 360° dell’area circostante e dei potenziali pericoli, che vengono mostrati sul touchscreen centrale.

Nell’abitacolo interno, lo specchietto retrovisore ClearSight migliora la fruibilità e la visione, assicurando sempre al conducente una visuale della strada retrostante senza impedimenti, anche in presenza dei tre passeggeri posteriori o con il bagagliaio da 656 litri ricolmo fino al tetto.

Il sistema ClearSight utilizza una fotocamera posteriore grandangolare, collegata ad uno schermo ad alta risoluzione posizionato all’interno dello specchietto privo di cornice. Un piccolo interruttore a levetta su di esso, consente al guidatore di passare facilmente dalla visuale standard a quella della fotocamera.

Perfettamente integrata nel modulo antenna sul tetto, la fotocamera ad alta definizione opera in tutte le condizioni, anche in presenza di una scarsa luce ambientale, mentre una palpebra protettiva e un rivestimento idrofobo, contribuiscono a proteggerla dall’acqua e a mantenere l’obiettivo il più pulito possibile.

Maggiore scelta 

Disponibile su tutti i modelli della gamma I-PACE, il lussuoso e opzionale Bright Pack è un perfetto completamento della nuova finitura Atlas Grey della griglia anteriore. Il Bright Pack accentua maggiormente il design mozzafiato della I-PACE grazie alla cornice Noble Chrome della griglia, alle calotte degli specchietti delle portiere Atlas Grey, alle cornici dei finestrini Satin Chrome e al diffusore posteriore Atlas Grey. L’attuale Black Pack opzionale è stato migliorato con l’applicazione di una finitura nero lucida nei badge posteriori.

Rinnovata anche la palette di colori disponibili con l’introduzione delle varianti Caldera Red, Portofino Blue, Aruba e Eiger Grey.

All’interno,  un sistema audio Meridian 3D Sourrond Sound System opzionale, dotato di tecnologia TrifieldTM. Il sistema dispone di due speaker aggiuntivi nel rivestimento del cielo per un totale di 16 altoparlanti che, insieme al subwoofer, offrono una magnifica esperienza d’ascolto a tutti gli occupanti.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social