Aprono i Milano City Studios. E Porta Nuova diventa Hollywood

Anche Milano ha i suoi Studios. Al The Mall, nella zona più avveniristica della città, sono state create location per la produzione di riprese cine-televisive.

Mentre il mondo è bloccato dalla Pandemia, c’è chi ha continuato a elaborare idee per il futuro. Andrea Baccuini, ex direttore generale della Filmmaster e ora Ceo di Big Spaces,  crea i Milano City Studios con una serie di importanti partner privati,

Nel cuore pulsante del capoluogo lombardo, in zona di Porta Nuova, prende il via un innovativo progetto che offre locations per la produzione di spot pubblicitari, riprese cine-televisive, contenuti digitali ed eventi.

Un intero quartiere coinvolto, quello del Bosco Verticale, di piazza Gae Aulenti, della Biblioteca degli Alberi, e sullo sfondo le suggestive atmosfere di uno skyline mozzafiato.

Milano come Hollywood

Un progetto per Milano e l’Italia che nasce sulla scia dei modelli di Los Angeles, Londra e New York.

Big Spaces ha coinvolto nel progetto una serie di partner privati, come Next Group, Clonwerk Holding, STS Communication, ICET Studios, Sfeera, G Group International e Nexim, con l’obiettivo di fornire alle aziende una gamma completa di servizi e soluzioni.

«I Milano City Studios sono a disposizione di agenzie di comunicazione, broadcaster, etichette discografiche, case di produzione e di chi è chiamato a creare contenuti, live o digitali, nel pieno rispetto dei nuovi parametri di sicurezza.

A noi il compito di occuparci della promozione, commercializzazione e gestione degli spazi, secondo il modello anglosassone del “revenue sharing” tra noi, la proprietà degli spazi stessi e i partner coinvolti» afferma Andrea Baccuini.

Tutte le location

I Milano City Studios si dividono in varie location. Ecco quali:

The Studio. Il punto focale degli Studios, 1200 mq all’interno di The Mall, ad alto contenuto tecnologico nel pieno centro della città.

The Theatre. 3000 mq ubicati anch’essi all’interno di The Mall. Teatro di posa con set luci ‘resident’ per riprese one shot/lunghe produzioni o spazio per eventi aziendali di grandi dimensioni.

The House. 1000 mq all’interno di una villa contemporanea dagli arredi di design che offre diverse ambientazioni ideali per shooting, riprese e streaming live.

The Square e The Park. I grandi spazi all’aperto che Big Spaces gestisce e mette a disposizione nei luoghi simbolo di Porta Nuova: Piazza Gae Aulenti e il Parco BAM (Biblioteca degli Alberi di Milano), un vero e proprio giardino botanico.

 

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social