Riparte JaguArt The Italian Talent Road Show

The Italian Talent Road Show è un  vero e proprio viaggio alla ricerca di giovani talenti delle arti visive attraverso l’Italia.

10 città italiane, 10 concessionarie Jaguar, 10 gallerie d’arte contemporanea, 10 Accademie di Belle Arti, 10 artisti sono i protagonisti di questo progetto nato nel 2019 dal dialogo tra Artissima e Jaguar e dalla loro comune volontà di supportare l’arte contemporanea emergente innescando sinergie vincenti e di lungo periodo tra tutti gli attori coinvolti.

Artissima  è la prima fiera internazionale d’arte contemporanea in Italia e si posiziona tra le dieci migliori al mondo .

Le prime due tappe di JaguArt hanno avuto luogo a Milano nel dicembre 2019 e a Torino nel gennaio 2020. Il lockdown e l’emergenza Covid-19 hanno costretto il progetto a un lungo stop, ma adesso ne vedrà la ripartenza con il primo evento a Catania , per continuare fino alla fine di ottobre a Roma, Venezia, Firenze, Genova, Napoli, Bologna e Brescia.

Il progetto prevede che ogni città ospiti due eventi: il primo, in concessionaria, fondamentale per determinare il vincitore tra i cinque talenti in gara selezionati, e il secondo presso la galleria madrina della città, che ospiterà una presentazione della ricerca dell’artista vincitore.

Gli eventi in concessionaria si svolgeranno nel corso dell’avvicinamento ad Artissima 2020, prevista dal 5 all’8 novembre 2020, che diventerà palcoscenico di presentazione dei dieci vincitori grazie ad un progetto espositivo collettivo ad hoc. I mesi successivi vedranno invece le gallerie madrine accogliere gli artisti vincitori nei propri spazi con una presentazione della loro ricerca.

A partire da luglio 2020 è stata diffusa una call rivolta alle Accademie pubbliche e private delle otto città restanti mirata a invitare i giovani artisti locali a inviare il portfolio di presentazione del proprio lavoro e ricerca. Tra questi, Artissima ha selezionato 5 artisti per ogni città. Questi cinque giovani talenti avranno la possibilità di esporre i propri progetti in occasione del primo evento della tappa JaguArt nella propria città, presso la concessionaria Jaguar di riferimento.

La prima tappa si è tenuta il 12 dicembre 2019 a Milano presso la concessionaria Jaguar Lario Mi Auto. La giuria – composta dalla direttrice di Artissima Ilaria Bonacossa, dall’artista Francesco Jodice e dalla direttrice della galleria Vistamarestudio Lodovica Busiri Vici – ha selezionato come vincitore Matteo Pizzolante (classe 1989, laureato presso l’Accademia di Belle Arti di Brera di Milano) con la scultura polimaterica Silent Sun. Oltre a Pizzolante i giovani artisti protagonisti di questa prima tappa sono stati: Andrea Bocca, Federico Cantale, Gaia De Megni e Cecilia Di Bonaventura. Alcuni lavori dell’artista vincitore sono stati poi presentati il 15 gennaio 2020 presso la galleria madrina Vistamarestudio.

 

La seconda tappa si è tenuta il 28 gennaio 2020 a Torino presso la concessionaria Jaguar
BiAuto Club. La giuria – composta dalla direttrice di Artissima Ilaria Bonacossa, dal curatore Gaspare Luigi Marcone e dal direttore della galleria Mazzoleni Davide Mazzoleni – ha selezionato come vincitore Luca Arboccò (classe 1992, ha studiato Pittura presso l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino) con Three Channels (Trompe l’Oeil), una rielaborazione su plexiglass di un proprio dipinto. Oltre ad Arboccò i giovani talenti protagonisti di questa seconda tappa sono stati: Silvia Cioni, Qipeng Deng, Fe Mitikafe e Alice Visentin. Alcuni lavori dell’artista vincitore sono stati poi presentati l’11 febbraio 2020 presso la galleria madrina Mazzoleni.

Prossime tappe:

Catania, 24 settembre 2020, FOTIAUTO
Roma, 28 settembre 2020
Venezia, 01 ottobre 2020, Autoserenissima
Firenze, 7 ottobre 2020, International Motors
Genova, 12 ottobre 2020
Napoli, 15 ottobre 2020, Autorally
Bologna, 22 ottobre 2020, Bologna Motori
Brescia, 27 ottobre 2020, Brescia Motori

—————————————————————————————————————————–

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social