Il nuovo progetto architettonico Welcome, feeling at work

Welcome, feeling at work - Milano
View Gallery
4 Photos
Welcome, feeling at work - Milano
Il nuovo progetto architettonico Welcome, feeling at work
Welcome, feeling at work - Milano

Welcome, feeling at work - Milano

Source: Welcome, feeling at work - Milano
Welcome, feeling at work - Milano
Il nuovo progetto architettonico Welcome, feeling at work
Welcome, feeling at work - Milano

Welcome, feeling at work - Milano

Source: Welcome, feeling at work - Milano
Welcome, feeling at work - Milano
Il nuovo progetto architettonico Welcome, feeling at work
Welcome, feeling at work - Milano

Welcome, feeling at work - Milano

Source: Welcome, feeling at work - Milano
Welcome, feeling at work - Milano
Il nuovo progetto architettonico Welcome, feeling at work
Welcome, feeling at work - Milano

Welcome, feeling at work - Milano

Source: Welcome, feeling at work - Milano

Milano continua a crescere. Parte il cantiere dedicato alla realizzazione dell’ufficio biofilico del futuro, voluto dalla piattaforma Europa Risorse e progettato da Kengo Kuma & Associates.

Nasce a Milano un nuovo progetto architettonico che segna un nuovo goal della città italiana più europea in assoluto. Arriva Welcome, feeling at work: l’ufficio biofilico del futuro, progetto della piattaforma indipendente Europa Risorse, finanziato da un fondo gestito da PineBridge Benson Elliot e progettato da Kengo Kuma & Associates, indiscusso interprete mondiale dell’architettura organica, che da sempre propone costruzioni che si fondono nel contesto.

Un imponente lavoro visionario di riqualificazione della zona del Parco Lambro, che sorgerà nell’ex area Rizzoli, con l’intento diventare un catalizzatore capace di riunire persone e natura, per ottenere una migliore qualità di vita e di lavoro. La cui inaugurazione è prevista nel 2024.

Cos’è Welcome, feeling at work che sorgerà a Milano? Ce lo spiega Yuki Ikeguchi, designer partner di Kengo Kuma and Associates.

“Architettura biofilica: vivere in simbiosi e a contatto con la natura. Welcome, feeling at work è un progetto che prevede l’uso di elementi organici e naturali che stimolano i nostri sensi e assecondano la nostra tendenza a trovare comfort e ispirazione nei contesti naturali. Si tratta di uno spazio architettonico completamente integrato con la vegetazione e realizzato in materiali organici. Un approccio urbano biofilico riporta vita in città. Sarà l’avvio di una nuova era in cui l’architettura green interviene per ridefinire l’orizzonte urbano, incrementare la qualità dello spazio cittadino e migliorare le attività pubbliche dell’area. Si favorisce così creatività e innovazione nella vita lavorativa e non solo. Gli elementi naturali nell’architettura, come vegetazione, luce, aria e legno stimolano i sensi e fanno la differenza sul posto di lavoro, sullo stile di vita e migliorano la salute fisica e mentale, oltre che la produttività. La sostenibilità è il tema principale del nostro futuro e una responsabilità sociale per qualsiasi settore e società. Welcome offre un modello di ambiente di lavoro che promuove l’innovazione aziendale a favore della sostenibilità”. ha dichiarato Yuki Ikeguchi, partner di Kengo Kuma and Associates, designer di Welcome, feeling at work.

Un progetto “Emissioni Zero“, che prevede uffici, auditorium, spazi di co-working, hall riservate agli incontri di lavoro, ma anche ristoranti e lounge, negozi, un supermercato, un’area wellness, luoghi per eventi temporanei e mostre.  Dentro e fuori, pubblico e privato, lavoro e tempo libero si fondono in Welcome, collegati da un filo verde che permea tutto il progetto: la Piazza, ricca di vegetazione e circondata da morbide colline; le Corti open air, destinate al lavoro informale e agli incontri; le Terrazze, concepite come estensioni degli spazi esterni, che ospiteranno orti, giardini fioriti, camminamenti; le Serre, che si declineranno come luoghi speciali di lavoro, ma anche di intrattenimento e svago, luoghi per le mani e per la mente.  Non una barriera né un monumento, ma un luogo accessibile e permeabile in ogni direzione. Welcome è creazione e lavoro, incontro, scambio, benessere delle persone e benessere del pianeta, che anticipa la città del futuro, green, iperconnessa, al servizio della conoscenza e delle persone.

Welcome, feeling at work sarà facilmente raggiungibile poiché a un passo dalla metro (linea verde, fermata Crescenzago) e vicino al centro di Milano, Stazione Centrale, aeroporto di Linate e autostrada.

 

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social