Chanel masterpiece. Il nuovo collier ispirato a N°5 con il diamante centrale da 55.55 carati

Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55
View Gallery
3 Photos
Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55
Chanel masterpiece. Il nuovo collier ispirato a N°5 con il diamante centrale da 55.55 carati
Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55

Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55

Source: Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55
Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55
Chanel masterpiece. Il nuovo collier ispirato a N°5 con il diamante centrale da 55.55 carati
Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55

Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55

Source: Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55
Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55
Chanel masterpiece. Il nuovo collier ispirato a N°5 con il diamante centrale da 55.55 carati
Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55

Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55

Source: Chanel Alta Gioielleria - Collier 55.55

Il nuovo diamante Chanel da 55.55 carati.

Chanel presenta il nuovo capolavoro di alta gioielleria. Un collier unico nel suo genere, ispirato all’iconico flacone del leggendario N°5. Protagonista un diamante centrale da 55.55 carati.

Per celebrare il centesimo anno di N°5, Patrice Leguéreau, Direttore dello Studio di Creazione di Alta Gioielleria di Maison Chanel, ha immaginato la prima collezione di haute joaillerie mai dedicata a un profumo.

Con i suoi cento anni di fama, solo un profumo misterioso e iconico come N°5 avrebbe potuto ispirare una collezione di Alta Gioielleria così maestosa.

Nato nel 1921, composto da Ernest Beaux e Gabrielle Chanel, N°5 fece un gran trambusto. Con l’assoluta modernità della fragranza, la purezza del flacone e il mistero del nome, il profumo è stato a dir poco una rivoluzione. Nel 1932, Mademoiselle ha infranto i codici dell’Alta Gioielleria francese con la sua collezione in platino e diamanti. Questi “Bijoux de Diamants” hanno introdotto nuovi modi di indossare i gioielli trasportandoli in un altro regno… quello del fascino. Nel 2021, Patrice Leguéreau ha deciso di riunire questi due domini con la “Collezione N°5”.

“Gabrielle Chanel si è avvicinata a questi due universi con gli stessi valori visionari, concentrandosi sull’audacia e sulla ricerca dell’eccellenza. Ho voluto riscoprire quel gesto creativo con questa collezione, concepita come un viaggio nei meandri dell’anima del profumo N° 5, dall’architettura del flacone all’esplosione olfattiva della fragranza”.

L’apice di questa preziosa collezione Chanel è la straordinaria collana che esprime tutti i codici della fragranza, irradiati attraverso un’eccezionale gemma realizzata in suo onore: un diamante taglio personalizzato da 55,55 carati.

“Questo è un approccio senza precedenti”, osserva Patrice Leguéreau. “Abbiamo iniziato con un diamante grezzo che avevamo tagliato, non per realizzare la pietra più grande possibile, ma per ottenere un diamante ottagonale perfetto del peso di 55,55 carati”.

La forma armoniosa, in un taglio smeraldo, il peso simbolico di 55,55 carati, la qualità D Flawless di questa pietra e la lunetta in oro bianco 18 carati con 104 diamanti rotondi e 42 diamanti baguette testimoniano il perfezionismo della Maison e suoi eccezionali livelli di creazione e padronanza tecnica.

Il profilo del tappo, la silhouette della bottiglia, la chiusura a forma di numero e la cascata di diamanti di diverse dimensioni, modellano questo pezzo in un ultimo tributo al profumo. Una collana unica e ambito, per natura rappresenta già un mito, tanto che Chanel ha scelto di inserirla nel suo Patrimoine. Rendendola per sempre parte della storia dell’Alta Gioielleria Chanel e il simbolo dei legami indissolubili che uniscono Place Vendôme al profumo N° 5.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social