Maison Valentino sceglie Venezia

Maison Valentino Venezia

Pierpaolo Piccioli annuncia lo show organizzato da Maison Valentino per la collezione di Alta Moda che sarà live a Venezia: un luogo magico e creativo.

Il prossimo 15 luglio 2021 andrà in scena il live della collezione Couture del marchio romano che già da due stagioni – causa Covid – ha scelto di non sfilare a Parigi.

Pierpaolo Piccioli, il direttore creativo di Valentino, sceglie di far sfilare la nuova collezione Haute Couture 2021/22 a Venezia (anziché a Parigi). Una nuova opportunità colta dai ritardi di produzione, dovuti alla situazione attuale, per creare qualcosa di unico e ambizioso.

Venezia è, per Pierpaolo Piccioli, la città che suscita vibrazioni legate all’arte, alla musica, all’architettura, al cinema e tutto ciò che concerne la creatività. La sfilata si svolgerà, nel rispetto della situazione attuale, con un numero limitato di ospiti in presenza; sarà inoltre trasmessa live digitale sul sito della Fédération de la Haute Couture et de la Mode e sui canali della Maison.

“Uno degli aspetti più impegnativi del mio lavoro in questi tempi senza precedenti è stato dover riprogrammare gli spazi per le mie sfilate Couture”. Spiega Piccioli.

“L’attuale modalità “viaggia con la tua fantasia”, in cui ci troviamo, mi ha spinto a sognare più forte e più grande. La mia prossima collezione Couture sarà presentata sotto il nome di Valentino Des Ateliers e l’approccio generale a questo progetto ha molto a che fare con il nome stesso. Mi sono messo alla prova nell’orchestrare una sinfonia di diverse anime, menti e input creativi. Tutte queste energie hanno portato la mia visione a Venezia. Questa città genera genuinamente e spontaneamente vibrazioni sull’arte, il teatro, la musica, l’architettura, il cinema e tutto ciò che ha a che fare con la creatività. Ecco perché è stata una decisione naturale scegliere questa idea. Sono un designer, un creatore di moda e io bisogno di immaginare le mie creazioni in cornici specifiche. Venezia è la cornice della collezione Valentino Des Ateliers”. Conclude il direttore creativo del marchio.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social