Collector book. Una speciale edizione limitata

Gio Ponti. Art Edition Edition of 1,000 Salvatore Licitra, Stefano Casciani, Lisa Licitra Ponti, Brian Kish, Fabio Marino, Karl Kolbitz Taschen © 2021

Solo mille esemplari per il nuovo Gio Ponti. Art Edition, lo speciale volume in edizione
limitata che celebra la creatività del visionario genio milanese.

Scopri su POSH l’ultimo volume in edizione limitata e numerata di Gio Ponti. Art Edition.

Sintesi di più arti, le creazioni Gio Ponti definiscono uno stile iconico che racconta al contempo la grandezza e la leggerezza italiana. La sua rara capacità di muoversi con disinvoltura tra mondi differenti gli ha permesso di avvicinarsi al design di un cucchiaino con la stessa convinzione impiegata nella progettazione di un’intera città.

Architetto, designer, editore, poeta, ma soprattutto uomo, Gio Ponti è tuttora un punto di riferimento inamovibile del modernismo italiano. Alle grandi opere architettoniche che portano la sua inconfondibile firma, si affianca poi una vasta produzione nel settore dell’arredo, come testimoniano anche le sue tre abitazioni milanesi: quella in via Randaccio (1925), Casa Laporte (1926) in via Brin e l’ultima in via Dezza (1957), “manifesto” del suo design domestico.

Taschen gli dedica oggi un nuovo libro in edizione limitata, “Gio Ponti. Art Edition”, che rappresenta il resoconto più completo del suo lavoro, senza precedenti per dimensioni e portata. Il volume è accompagnato dal “Planchart Coffee Table”, un’esclusiva riproduzione in formato quadrato del famoso tavolino Arlecchino. Il racconto visivo si arricchisce inoltre di un ricco supporto testuale costituito da un saggio biografico di Stefano Casciani, prodotto in stretta collaborazione con l’Archivio Gio Ponti e il suo fondatore Salvatore Licitra.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social