Pininfarina disegna Torre Carra, il complesso residenziale di lusso di Grupo San Siro

Svelato il Concept per il primo grattacielo Pininfarina di alto livello a Città del Guatemala e in America Centrale

 Pininfarina  icona  del design italiano riconosciuta per la sua  capacità di creare bellezza attraverso i valori di eleganza e innovazione,  realizzerà il suo primo complesso residenziale in Guatemala e il primo in assoluto in America Centrale. Con l’obiettivo di creare un’esperienza di vita contemporanea di fascia alta per i residenti locali, il lussuoso developer residenziale con sede in Guatemala, Grupo San Siro, ha scelto Pininfarina per progettare Torre Carra.

La torre è destinata a diventare uno degli edifici più alti della città, una volta completata nel 2024.

“Il principio fondamentale di San Siro è l’innovazione, volevamo intraprendere qualcosa che stabilisse davvero un nuovo standard nello sviluppo immobiliare di lusso”, afferma Luis Fernando Morales, Direttore Esecutivo del Grupo San Siro. “Ecco perché abbiamo deciso di collaborare con il famoso designer Pininfarina, volevamo dare al Guatemala un edificio davvero senza precedenti”.

 Situata a Città del Guatemala, la torre di 38 unità sarà caratterizzata da marmo di Carrara italiano per trasmettere toni caldi e invitanti. Influenzato dall’arte e dall’architettura tipicamente italiani di Pininfarina, il marmo scolpito di Carrara riflette i valori di “eleganza, purezza e innovazione” della casa di design. L’arte di scolpire  manipolare la massa e la trama per modellare la luce e lo spazio al fine di trasmettere un messaggio distinto è l’ispirazione principale dietro la lussuosa Torre Carra.

 Come evidenziato nella trasformazione del materiale, proveniente dalle montagne e delicatamente modellato in  forme organiche, il processo di progettazione della torre residenziale di media altezza segue un percorso simile: modellare e perfezionare un’estetica unica e accattivante. La facciata curva, con ampie terrazze ad ogni livello, offre alle unità un’abbondante illuminazione naturale e rappresenta un elemento iconico del design, visibile da tutta la città.

“Siamo entusiasti del primo complesso residenziale in Guatemala”, afferma Paolo Trevisan, Vice President of Design di Pininfarina of America, “che offrirà un’esperienza eccezionale in termini di eleganza e finiture di pregio, permettendo ai residenti di avvertire il dinamismo del design all’interno della propria casa.”

L’edificio includerà una palestra, una stazione per scooter e biciclette elettriche, un garage, un’area portineria, una sala giochi per bambini, una piscina con ponte annesso e un’area barbecue. Cercando di integrare ulteriormente la vegetazione dell’ambiente locale nel design per attivare i sensi dei residenti, il team ha anche incorporato la flora autoctona sia negli spazi privati ​​che nei servizi.

La partenza dei lavori di Torre Carra by Pininfarina è prevista per l’inizio del 2022

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social