ABU DHABI ART: PROGETTO BEYOND, FRA INSTALLAZIONI E ARTISTI D’ARTE CONTEMPORANEA

[Foto: Instagram]

Annunciati i protagonisti, fra artisti e talenti, della nona edizione del Abu Dhabi Art, la kermesse d’arte contemporanea che presenterà installazioni e mostre, convegni ed eventi dall’8 all’11 novembre 2017. La manifestazione è solo l’ultimo degli appuntamenti che durante il 2017 hanno caratterizzato un calendario di iniziative culturali che nella rassegna autunnale trovano un richiamo più internazionale.

Sua Eccellenza Saif Saeed Ghobash, Direttore Generale di TCA Abu Dhabi ha commentato:Abu Dhabi Art è una pietra miliare nella missione e nella visione di TCA Abu Dhabi finalizzata a creare nella capitale un ecosistema culturale vibrante e sostenibile. Ogni anno vediamo le migliori menti creative della regione riunite sull’isola di Saadiyat per offrire ai visitatori esperienze affascinanti e di grande ispirazione. Quest’anno non sarà diverso: vedremo il programma Abu Dhabi Art espandersi in un’offerta più diversificata che mai.

A caratterizzare l’edizione, anche il progetto Beyond una mostra annuale di sculture e installazioni su larga scala organizzata da Abu Dhabi Art ed esposta in varie location della città di Abu Dhabi. Da qui, tre sottosezioni artistiche con la guida del direttore della manifestazione Dyala Nusseibeh. Una commissione di artisti locali che costituiranno l’espressione della sezione Beyond: Artist Commissions.

Poi Beyond: Emerging Artists, guidato anche da una figura di spicco come l’artista Mohammed Kazem e la curatrice italiana del progetto, Cristiana de Marchi, una sezione che avrà l’obiettivo di individuare e selezionare 3 talenti emergenti degli Emirati Arabi Uniti e valorizzarli nel panorama artistico internazionale.

Altre due figure di primo piano a livello internazionale seguiranno altre declinazioni della Abu Dhabi Art. Il capo-curatore della New York University Abu Dhabi, Maya Allison seguirà una mostra per la sezione Gateway, mentre sull’arte locale, la curatrice del Guggenheim Abu Dhabi, Munira Al Sayegh è stata invitata quest’anno a dirigere il programma Talks for Abu Dhabi Art.

Si aggiunge nel programma anche Street Art che riunirà artisti di strada locali e internazionali, ma l’accento creativo sulla destinazione, nuovo fulcro culturale dell’area, si pone infine su sezioni come “Focus: Beyond Territory”, con la prestigiosa guida di Omar Kholeif, Manilow Senior Curator al Museo d’Arte Contemporanea di Chicago in uno spazio che promuoverà sulla piattaforma internazionale di Abu Dhabi Art un gruppo di artisti proposti sia da gallerie emergenti che affermate del mondo.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social