ARRIVA IL TERZO CAPITOLO DELLA CAPSULE DI MSGM P.M.

View Gallery
2 Photos
Msgm p.m. - Massimo Giorgetti
ARRIVA IL TERZO CAPITOLO DELLA CAPSULE DI MSGM P.M.
Msgm p.m. - Massimo Giorgetti

Msgm p.m. - Massimo Giorgetti
ARRIVA IL TERZO CAPITOLO DELLA CAPSULE DI MSGM P.M.
Msgm p.m. - Massimo Giorgetti

Giunge al terzo capitolo la capsule di Msgm p.m. Con gli abiti che una hit girl veste di sera. Un’idea nata due anni fa grazie al fortuito incontro tra Massimo Giorgetti, l’anima creativa di Msgm e una ragazza londinese che indossava un abito delle sue prime collezioni 2010. L’orario che come suggerisce il nome “post meridiem” (p.m.), costituisce il mood delle collezioni e ora, quella che era nata come una capsule collection, raggiunge la sua terza edizione e il designer lancia anche la nuova campagna scattata con lo smartphone. Lo stesso fondatore ha dichiarato in una nota: “È stata una grande esperienza, estremamente divertente, ma allo stesso tempo stimolante perché ti rendi conto che quando i fotografi scattano devono prendere in considerazione tante cose, compresa la luce e l’angolazione, oltre a creare un feeling con il modello”.

Tutte le creazioni della p.m. vedono al fulcro stilistico la rielaborazione in maniera fresca e contemporanea dell’heritage improntato negli anni da Giorgetti. Abiti no season, creati per occasioni speciali, per cocktail, cene e serate nei club, riconoscibili dall’etichetta di raso rosa. In vendita ufficialmente dal prossimo maggio, la nuova collezione Msgm p.m. declina il leitmotive “edgy” oltre che su mini dress, anche su maglie e modelli in denim. Compaiono paillette nel formato mini e maxi su jersey e crêpe, piumaggi poi ancora patchwork, stripes e tocchi optical che vanno ad accostarsi alle fantasie floreali delle rose, questo uno degli elementi che più di altri ricorrono nelle creazioni del marchio. Non mancano neanche le lavorazioni plissé e tessuti in tulle ricamato e il tweed.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social