La Masseria San Domenico, autentico gioiello d’ospitalità in Puglia

La Masseria San Domenico racconta la Puglia

La masseria, raffinata dimora di campagna

 

Voglia di evasione e di relax in un esclusivo contesto dai tratti autentici.
Nella Masseria San Domenico si trovano tutti i must dell’estate 2020.


Terra di tradizioni

Ci troviamo lungo il litorale di Savelletri di Fasano, gli uliveti a cornice di un patrimonio naturale autoctono, la varietà di sapori che si rifanno ad eccellenze del territorio, un’atmosfera di relax in privacy e una proprietà che ospita attrazioni e tradizioni pugliesi. La masseria, nell’immaginario collettivo equivale al resort di campagna in Puglia, è del XIV secolo. Nulla è lasciato al caso, anzi, nel pieno rispetto dei materiali originali, la struttura conserva perfino la torre d’avvistamento che serviva per la difesa dalle incursioni saracene, facendo riaffiorare la strategica posizione che la Puglia aveva affacciata sul Mediterraneo.

Piscine e spiagge

Oggi fra questo candido ambiente fatto di rocce naturali, sorge anche una piscina, spettacolare e immensa, non di acqua dolce ma salmastra, in aggiunta a quella coperta con acqua di mare riscaldata a 37° è il fulcro del centro talasso della proprietà.
Il tutto è a disposizione degli ospiti, anche se nelle immediate vicinanze non manca la presenza di spiagge fra le più ricercate della regione, dalla sabbia bianca e dalle calette incontaminate.


L’ospitalità

L’ospitalità è poi anche nelle caratteristiche 40 camere e suite, sparse nel rigoglioso giardino. L’arredo interno segue quello che si può definire uno stile raffinato ed elegante, con tutto il buon gusto delle migliori residenze di campagna di una volta. Sotto le volte in pietra che attendono l’ospite nelle stanze, l’attenzione è tutta sui complementi, sui tessuti e sul buon gusto generale che non lascia nulla al caso. L’esperienza, del resto, passa anche attraverso i dettagli, con scelte che non sono mai uguali ad altre.


La cucina

Con il più rigoroso rispetto della sua privacy, l’ospite è coccolato a dovere anche in cucina. La Masseria ospita per questo il San Domenico, una suggestiva sala dal grande camino in pietra, una location che offre le specialità della tipica cucina pugliese con l’attenzione in particolare alle antiche ricette della tradizione.
Ma anche altre proposte culinarie accompagnano l’ospite nella sua esperienza di soggiorno, persino a bordo piscina, con le idee che escono da Al Fresco oppure direttamente al mare, nella dependance del San Domenico. Qui si trova infatti La Nassa con le sue specialità, tra cui il “crudo di mare”, piatto tipico con i migliori frutti del pescato più fresco.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social