Parigi è sempre Coco Chanel: in programma una mostra dedicata alla grande stilista

Una grande mostra dedicata a Coco Chanel è pronta a rianimare il Palais Galliera di Parigi.

Lo storico palazzo, che dal 1977 la Duchessa di Galliera ha adibito a museo, conta circa 70.000 pezzi. Abbigliamento, Biancheria, Accessori e Arti grafiche e fotografia le categorie sotto cui sono organizzati gli articoli.

Di particolare interesse sono soprattutto gli abiti, che variano temporalmente dal XVII fino ad oggi. Tra le sale del palazzo di Avenue Pierre-Ier-de-Serbie possiamo così trovare gli abiti appartenuti a Maria Antonietta e Audrey Hepburn, a Luigi XVII e a Christian Dior, all’imperatrice Giuseppina e a Yves Saint Laurent. Il Palais, che ha ospitato nel corso di questi anni numerosi eventi è fashion show, è però chiuso dal 16 luglio 2018 per lavori.

A impreziosire la sua riapertura il prossimo 1 ottobre è la prima retrospettiva dedicata a Coco Chanel, la stilista che insieme alla moda ha cambiato l’intero universo femminile. Gabrielle Chanel. Manifesto di moda è il nome della mostra che raccoglie, nei 1500 metri quadrati a disposizione, 350 pezzi tra abiti, immagini, documenti appartenenti al Patrimonio Chanel. L’esposizione si estenderà fino al 14 marzo 2021.

“Per essere insostituibili, bisogna essere unici”

Gabrielle Chanel

Due i filoni espositivi: uno cronologico e uno tematico.

Il primo ricostruisce la storia della creatrice della maison; lo fa attraverso gli abiti realizzati, come la marinière in jersey del 1916, i “petites robes noires”, i modelli degli Années folles fino ai sogni di tessuto degli anni Trenta. Poi la guerra, il ritorno alla vita e la rivalità con Dior. Oltre agli abiti non poteva mancare, tra gli altri oggetti, un’intera sala dedicata al N°5, l’iconico profumo creato nel 1921.

Il secondo si incentra invece sul dress code delineato da Coco Chanel: dai tailleur in tweed alle scarpe bicolore, dalla borsa matelassé alla palette dei colori Chanel, fino ai gioielli simbolo come le catene, le croci e le camelie.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social