One Za’Abeel, simbolo dello spirito innovativo e pionieristico di Dubai

One Za’Abeel, the link
View Gallery
4 Photos
One Za’Abeel, simbolo dello spirito innovativo e pionieristico di Dubai
One-Zaabeel-cantilever-2020-

One Za’Abeel, simbolo dello spirito innovativo e pionieristico di Dubai
One-Zaabeel-cantilever-2020

One Za’Abeel

One Za’Abeel, simbolo dello spirito innovativo e pionieristico di Dubai
Worlds-Longest-Cantilevered-Building-2020

One Za’Abeel

One Za’Abeel, simbolo dello spirito innovativo e pionieristico di Dubai
Worlds-Longest-Cantilevered-Building-Dubai

Ha inizio la prima fase di scorrimento della struttura a mensola più grande del mondo, denominata “The Link”, che completerà il suo capolavoro “One Za’Abeel” nei pressi del Dubai World Trade Centre.

One Za’Abeel è un iconico grattacielo di lusso in costruzione nel cuore della città, che si staglia tra la Vecchia e Nuova Dubai

One Za’abeel progettato da Nikken Sekkei a Dubai ospita così l’edificio a sbalzo più lungo del mondo, il Link, alto 226 metri e con un peso di oltre 9.500 tonnellate

Con le sue due torri collegate da una struttura a ponte in acciaio, che si estenderà come il cantilever più lungo del mondo, One Za’abeel è destinato a diventare il prossimo edificio iconico di Dubai. Gli architetti giapponesi hanno progettato un cantilever che è “fuori” dalle torri, non “sopra” come la maggior parte degli edifici con un ponte tra la parte superiore della torre, dandogli un effetto fluttuante.

I rappresentanti di Nikken Sekkei, il principale studio giapponese di architettura, ingegneria e design urbano, hanno celebrato la pietra miliare del sollevamento dell’edificio a sbalzo più lungo del mondo, The Link, alla sua destinazione finale a 100 metri dal suolo a Dubai in un’impresa di ingegno architettonico, con il cantilever che collega le due torri dell’iconico complesso immobiliare di fascia alta One Za’abeel

La struttura a sbalzo di 226 metri e 9.500 tonnellate collega quindi le due torri dell’iconico complesso One Za’abeel, simbolo di ambizione, innovazione e spirito pionieristico di Dubai. Il pezzo finale di The Link è stato ora rialzato, completando un progetto per Nikken Sekkei iniziato nel 2014.

Il progetto era unico per la sua assoluta complessità, che prevedeva la progettazione dell’edificio a sbalzo più lungo del mondo, che era sfalsato tra due torri, a 100 metri sopra una trafficata autostrada a sei corsie.

Sviluppato da Ithra Dubai, una consociata interamente controllata da Investment Corporation of Dubai, lo sviluppo  includerà uffici, un hotel di lusso e ultra-lusso, vendita al dettaglio, intrattenimento e unità residenziali di fascia alta.

Lo stesso Link presenterà una serie di attrazioni, tra cui ristoranti con stelle Michelin, ponti di osservazione che creano opportunità di foto panoramiche e una piscina a sfioro, il tutto creando una destinazione di stile di vita distintiva.

Tadao Kamei, Presidente e CEO di NIKKEN SEKKEI, ha dichiarato: “”Dubai è forse uno dei pochi luoghi al mondo in cui questa struttura avrebbe potuto essere costruita a causa dell’assoluta complessità del design e delle tecniche di costruzione”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social