Off-White in espansione. Il marchio di New Guards Group punta al ricavo miliardario

Virgil Abloh Off-Withe (PH. Courtesy of KULT Magazine)

“Portare con Virgil questo brand al miliardo di euro di ricavi tra i cinque e i dieci anni”. Come? Nel 2020 abbiamo lanciato l’homewear. Nel 2021 magari ci saranno nuove divisioni. Non si arriva al miliardo senza operazioni di questo tipo”. Lo afferma Andrea Grilli, CEO di New Guards Group – la Holding company italiana co-fondata a Milano nel 2015 da Claudio Antonioli, Davide De Giglio e Marcelo Burlon e acquisita da Farfetch nel  2019 per 603 milioni di euro- riferendosi alla crescita prevista nei prossimi anni di Off-White, il marchio di streetwear luxury creato da Virgil Abloh e che appunto orbita nel gruppo.

Una crescita e un obiettivo ambiziosi, raggiungere ricavi per 1 miliardo di euro, tramite collaborazioni, nuovi prodotti e investimenti che riguardano l’online. In particolar modo il canale digitale di Off-White, stando alle dichiarazioni di Grilli, conta che il business potrebbe arrivare a pesare il 30% del fatturato. Attualmente il marchio è stabile  tra un 16% diretto e un 14% circa realizzato attraverso gli e-store multimarca. Come racconta il CEO “nel 2020 siamo cresciuti double digit sia come Ngg sia marchio. Sicuramente, anche grazie all’online diretto, passato da incidenza del 3% a un 16%, grazie a una riorganizzazione della piattaforma, alla creazione di contenuti media sui nostri canali e al monitoraggio direct-to-consumer”.

Per quanto riguarda i mercati Off-White copre fatturati per il 40% in Europa, il 30% dato dall’America e 30% dalle vendite in Asia, “abbiamo chiuso l’anno con la Cina in forte crescita, ma anche l’America, dove abbiamo store a New York, Miami e Las Vegas, ha tenuto con volumi incredibili, in aumento rispetto al 2019. Cresciamo anche continuando ad aprire negozi. Oggi sono a quota 60”.

Inoltre con il lancio della collezione P/E 2021 in una sorta di ‘see now-buy now‘, spiega il manager: “Abbiamo cambiato il classico meccanismo delle due collezioni a stagione optando per una collezione unica che per sei mesi è rimasta sotto embargo, dopo essere stata venduta ai clienti multibrand”, ha spiegato Grilli. “In sostanza, abbiamo organizzato una sola campagna vendita con tre drop che andranno a soddisfare cinque mesi di consegne”.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social