A NEW YORK, DANGEROUS BEAUTY: GALA ESCLUSIVO PER L’EVENTO SAVE VENICE 2017

View Gallery
4 Photos
A NEW YORK, DANGEROUS BEAUTY: GALA ESCLUSIVO PER L’EVENTO SAVE VENICE 2017

Lauren Santo Domingo

A NEW YORK, DANGEROUS BEAUTY: GALA ESCLUSIVO PER L’EVENTO SAVE VENICE 2017
Ellen Von Unwerth

A NEW YORK, DANGEROUS BEAUTY: GALA ESCLUSIVO PER L’EVENTO SAVE VENICE 2017
Poppy Delevingne

A NEW YORK, DANGEROUS BEAUTY: GALA ESCLUSIVO PER L’EVENTO SAVE VENICE 2017
Tabitha Simmons

Spettacolari travestimenti per il gala annuale della nuova edizione dell’evento targato Save Venice 2017, che si è tenuto lo scorso venerdì sera all’interno dei lussuosi spazi del Pierre Hotel a New York.

L’icona fashion Lauren Santo Domingo, Contributor Editing a Vogue America e co-fondatrice del sito online Moda Operandi, ha accolto i numerosi ospiti che hanno presenziato in maschera alla mega serata, tra questi la modella inglese Poppy Delevingne in un long dress con ricami floreali e dettagli in pelliccia appartenente alla collezione Fall Winter 2017 di Marchesa, l’australiana Jessica Hart apparsa sulle passerelle di Marc Jacobs e Victoria’s Secret oltre a essere stata la protagonista della campagna pubblicitaria natalizia di Tory Burch, il cortometraggio diretto da Giovanna Battaglia.

A prendere parte al cocktail party anche Fernando Garcia, da qualche mese al timone creativo di Oscar de la Renta, insieme a Laura Kim, dopo l’uscita di scena dalla maison spagnola di Peter Copping, la fotografa tedesca Ellen Von Unwerth in uno scintillante completo pantalone firmato Oscar de la Renta, l’attrice di nazionalità cinese Wendi Deng ex moglie del magnate Rupert Murdoch, il socialite Harry Brunt, figlio del collezionista d’arte ed editore Peter M. Brunk e della top model Stephanie Seymour e i coniugi Alex ed Eliza Bolen. Per finire con la principessa di Grecia e Danimarca Maria-Olympia e l’attrice Stella Schnabel.

L’evento glam, dal tema Dangerous Beauty e creato grazie al supporto di Oscar de la Renta e il gioielliere londinese Glenn Spiro, ha raccolto oltre un milione di dollari per la salvaguardia del patrimonio artistico e culturale di Venezia.

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social