Milano Fashion Week: ecco i luoghi a tema per un luxury city break d’inizio autunno

View Gallery
6 Photos
Milano Fashion Week: ecco i luoghi a tema per un luxury city break d’inizio autunno
Milano Fashion Week_ i Giardini del Four Seasons, Milano allestiti da ETRO

Milano Fashion Week: ecco i luoghi a tema per un luxury city break d’inizio autunno
Milano Fashion Week_ La selezione di tè Gabrielle, ispirata a Coco Chanel, da La Via del Tè

Milano Fashion Week: ecco i luoghi a tema per un luxury city break d’inizio autunno
Milano Fashion Week_ Al Mandarin Oriental, Milano Bar & Bistrot, le nuove ciotole firmate da Christofle

Milano Fashion Week_Caruso Fuori con l'allestimento floreale di TeaRose
Milano Fashion Week: ecco i luoghi a tema per un luxury city break d’inizio autunno
Milano Fashion Week, il Caruso Fuori con la veranda allestita TeaRose

Milano Fashion Week: ecco i luoghi a tema per un luxury city break d’inizio autunno
Milano Fashion Week_ Lo chef Antonio Guida del ristorante gourmet Seta, al Mandarin Oriental, Milano_@ChrisTerry

Milano Fashion Week: ecco i luoghi a tema per un luxury city break d’inizio autunno
Milano Fashion Week_Il cortile del ristorante gourmet Seta, al Mandarin Oriental, Milano

Ci siamo: la Milano Fashion Week è al culmine.

La città, sotto i riflettori del mondo, si colora di eventi e novità…

Ecco allora alcune delle tappe glamour che, sotto il segno della moda si declinano poi nel nome del lusso e dell’ospitalità più ricercata, da non perdere per un viaggio a tema.

 

ETRO fra giardini e cocktails di Four Seasons, Milano

Per deliziare ospiti e non solo, ETRO arriva in hotel.

A firmare un angolo del tutto particolare del Four Seasons, in via Gesu, per l’occasione della settimana fashion di fine settembre, è proprio il brand made in Italy.

Il corner griffato e distintivo – con tessuti Paisley per divani, poltrone e cuscini – rende unico il set up del momento nel giardino privato dell’hotel. “Siamo felici di “indossare” i tessuti e lo stile di questo marchio che, unitamente al servizio Four Seasons, crea nel nostro indirizzo, la perfetta eleganza italiana – commenta Andrea Obertello, Direttrice Generale di Four Seasons Hotel MilanoStile, colori, divertimento, nel pieno rispetto del nostro protocollo Lead with Care, rendono l’aperitivo all’ETRO Garden ancora più imperdibile, per i nostri ospiti e per i milanesi

E infatti, anche il Bar Manager Luca Angeli, sulle corde del partner della settimana, ha creato una selezione esclusiva di cocktail ispirata alle sue scelte iconiche.

Richiamando la ricerca sui colori di ETRO, abbinati a profumi esotici e con la rivistazione dei classici drink a base di selezionati prodotti internazionali, le proposte del mixologist sono ora Milano Moonlight, Bitter Italy, Bergamot Gimlet…e altri nuovi fashion drink.

 

Vegetarian style da Mandarin Oriental, Milano

Dalle passerelle alla tavola, l’attenzione si sposta anche alle ricercate proposte del Seta, il gourmet restuarant di Mandarin Oriental, Milano, dove Chef Antonio Guida sceglie la settimana clou per il debutto del suo primo menù interamente vegetariano, L’Orto Verticale.

Ed è un vero e proprio percorso gourmet in un menu degustazione dal risultato raffinato: dal gaspacho verde allo scalogno con aloe vera e salsa di curcuma, dalle lenticchie Beluga con cardamomo nero e quinoa alle patate farcite con rabarbaro e peperoni, crema Dubarry e lime, l’accostamento è fra protagonisti non solo benèfici ma squisitamente dedicati agli ospiti più attenti.

E negli spazi del Mandarin Bar & Bistrot, per tutti coloro che visitano Milano e le sue passerelle in compagnia degli amici a quattro zampe di piccola taglia (ma anche in camera, agli ospiti che lo richiederanno) arriva anche la speciale doppia ciotola in metallo argentato della nuova linea “Royal Jack” firmata da Christofle.

 

Fioriscono collaborazioni con le boutique

Per una pausa, è al Grand Hotel et de Milan che si sposta il jet set delle fashion addicted, con la novità del momento per gli ospiti che vogliono godersi le ultime giornate open air milanesi.

L’hotel lancia infatti una collaborazione con TeaRose Boutique, gli esperti flower couturier che nella speciale settimana hanno creato un insolito quanto raffinato allestimento.

Un vero giardino urbano per un aperitivo o qualcosa di più è così disponibile oltre la consueta veranda, direttamente in piazzetta Croce Rossa, all’insegna di fiori e profumi che riportano alla primavera …mancata.

Intanto, il menu di piatti rivisitati della tradizione è al Caruso Fuori, versione dehor del ristorante gourmet dell’hotel cinque stelle, jardin d’hiver retrò, nel cuore del Qaudrilatero della Moda milanese.

 

Tè & Coco Chanel

Per le amanti del tè, non è da trascurare l’esclusiva novità che sarà possibile degustare a partire da questa settimana nella boutique di Brera di La Via del Tè: la miscela Gabrielle, ispirata a Cocò Chanel.

Mix raffinato di tè verde e prezioso tè bianco Aghi d’Argento, al profumo di ori e yuzu (il mandarino ibrido giapponese) Gabrielle è parte di un progetto sensoriale e degustativo di grande pregio fra le specialità de Le Signore delle Camelie.

E’ questo il nome della nuova collezione in lancio durante la fashion week, che mantiene anche nel nome un legame con Madame Chanel (richiamandone il fiore da lei preferito), illustre icona di classe ed eleganza.

Fil rouge della selezione dei pregiati tè della collezione è l’ispirazione a donne straordinarie che hanno segnato la propria epoca, proprio come Coco…

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Mostra social
Nascondi social